Italica

Regni Rinascimentali. Forum del partito politico interducale Italica. Insieme per costruire la grande Confederazione Italica
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Ingresso del Castello

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
AutoreMessaggio
Alialiciaileali

avatar

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 12.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Sab Gen 12, 2013 6:40 pm

Ali era stata avvertita che la sua richiesta di entrare a palazzo era stata accettata e le era stato chiesto di presentarsi ....

Non senza agitazione cercò nel guardaroba un vestito adatto e vestitasi si avviò...

Arrivata davanti al grande portone... sentiva il cuore batterle in gola... fece un profondo respiro e con mano ferma bussò ai battenti... restando in attesa di una risposta....
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gazzellina

avatar

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 21.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Gen 21, 2013 1:29 am

Gazzella ricevette l'invito di presentarsi al castello Italica.
Indossò velocemente un vestito acqustato da un mercante di passaggio in città, non voleva fare tardi, all'arrivo del fidanzato Venceslao e si avviarono a palazzo.
La carrozza si fermò davanti ad un grande portone, Gazzy e Venceslao scesero e vennero accolti con gentilezza e fatti accomodare all'interno in un grande salone.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gazzellina

avatar

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 21.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Gen 21, 2013 1:30 am

gazzellina ha scritto:
Gazzella ricevette l'invito di presentarsi al castello Italica.
Indossò velocemente un vestito acqustato da un mercante di passaggio in città, non voleva fare tardi, all'arrivo del fidanzato Venceslao si avviarono a palazzo.
La carrozza si fermò davanti ad un grande portone, Gazzy e Venceslao scesero e vennero accolti con gentilezza e fatti accomodare all'interno in un grande salone.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Haris

avatar

Numero di messaggi : 794
Data d'iscrizione : 06.04.10

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Gen 21, 2013 12:10 pm

Samantha vide che erano arrivati al castello altri due signori, pensò che da quel giorno si sarebbe fatta pagare da Arboreo o da Fedele per fare l'accoglienza agli ospiti!
Scese di fretta e li invitò ad entrare,li fece accomodare nel salone d'ingresso e sorridendo diceva loro:


"Buongiorno signori! Io sono Samantha, è un piacere conoscervi,prego accomodatevi mentre aspettiamo, avete bisogno di qualcosa? Chiedete pure mi raccomando!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Harlok

avatar

Numero di messaggi : 85
Data d'iscrizione : 10.01.13
Località Località : Massa

MessaggioTitolo: .....   Lun Gen 21, 2013 12:34 pm

su invito di un rappresentante del partito, Riccardo si recò al castello per presentarsi,
dinnanzi a lui si presentava una costruzione che affascinava chiunque vi ci si avvicinasse,
era molto bella e curata nei dettagli, una volta arrivato al portone bussò con forza in attesa
di qualcuno che gli venisse ad aprire..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Haris

avatar

Numero di messaggi : 794
Data d'iscrizione : 06.04.10

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Gen 21, 2013 1:39 pm

Samantha mentre accoglieva i nuovi ospiti sentì che ce n'erano altri fuori, giornata movimentata quella pensò!
Così scusandosi con i presenti si allontanò per andare ad accogliere i nuovi arrivati, fece aprire il portone di legno e invitò il messere ad entrare sorridendogli e dicendo:


"Buongiorno a voi signore, io sono Samantha piacere di conoscervi! Se volete seguirmi vi faccio accomodare nel salone d'ingresso, sembrate modenese sbaglio?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 2353
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località Località : RR: Modena Capitale

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Gen 21, 2013 3:16 pm

Fedele corse al portone in tempo per dare il benvenuto agli ospiti.

"Dici bene, Samantha! E' Modenese!" esclamò Fedele.
Ormai Haris, e avolte anche Fedele, era diventata usciere del Palazzo.
Sorrise e sussurrò ad Haris: "Appena capiti a Modena ti offro una birra. Se aspetti che venga io a Siena caschi proprio male!"
Poi, vedendo Gazzella ed Harlok, disse: "Benvenuti tutti e due! Fatto buon viaggio?"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Harlok

avatar

Numero di messaggi : 85
Data d'iscrizione : 10.01.13
Località Località : Massa

MessaggioTitolo: .....   Mar Gen 22, 2013 11:41 am

Riccardo attese un pò , poi vide aprirsi il portone, era curioso di visitare l'interno del palazzo,
una volta aperto del tutto il portone , vide un uomo dall'aria famigliare che gli diceva..
benvenuti fatto buon viaggio??
riccardo salutò l'uomo e la donna che era dietro al portone e che non vide prima
ed esclamò: grazie mille dell'accoglienza, spero di rendermi utile, il viaggio è andato
più che bene

poi accennando un sorriso si fece guidare all'interno
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gazzellina

avatar

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 21.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mer Gen 23, 2013 7:07 pm

Gazzella ringraziò e rispose:
Si bene fatto buon viaggio e sono Modenese, scusate se ho portato il mio fidanzato, ma era curioso.
Chiese un bicchiere di acqua, aveva la gola asciutta ed era alquanto emozionata.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 2353
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località Località : RR: Modena Capitale

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mer Gen 23, 2013 9:12 pm

Fedele salutò Gazzella e la fece entrare, insieme ad Harlok, nelle sale riservate del Partito. Sfortunatamente il fidanzato del suo Sindaco non poteva seguirli, ma ordinò che venisse sistemato al meglio, al caldo ed al riparo dalle intemperie, possibilmente con un'abbondante scorta di cibo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gazzellina

avatar

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 21.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mar Gen 29, 2013 4:01 pm

Assicuratasi che Venceslao avesse di che mangiare , salutò harlok e segui Fedele nelle altre sale dove erano attesi.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Elynoir



Numero di messaggi : 12
Data d'iscrizione : 18.03.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Gio Mar 21, 2013 3:58 pm

Era da tempo che osservava da fuori quel castello con la curiosità e l'ammirazione di chi guarda qualcosa di affascinante ma di troppo lontano da se...

Ed ora invece non le sembrava vero di essere proprio lì davanti... aveva indossato il vestito migliore per l'occasione ed ansiosa come sempre, si era presentata con modesto anticipo rispetto a quella che sarebbe stata l'ora concordata per la visita.

Con le braccia raccolte dietro la schiena camminava nervosamente misurando quel portone e sentendosi così ancora più piccola.

Socchiuse gli occhi e preso un gran respiro come per raccogliere tutto il suo coraggio aprì timidamente quella porta varcandola in punta di piedi.

Gli occhi le si sgranarono e la faccia assunse un'espressione quasi inebetita. A bocca aperta guardava con stupore ed entusiasmo quel luogo.

E poi, come presa da un istinto irrefrenabile di risentire il suono della sua voce fra quelle mura chiese

"C'è nessuno?!?"

e sorrise divertita ascoltando l'eco dietro di se...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eriti
Admin
avatar

Numero di messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 25.03.09

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Gio Mar 21, 2013 9:32 pm

L'eco arrivò alle sue orecchie mentre camminava tranquillamente per i corridoi per raggiungere la cantina.
Incuriosita seguì l'eco fino alla sua fonte presso l'androne dove vide una giovane donna.

Sono giunti nuovi ospiti Elynoir? - chiese portandosi alle spalle della ragazza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Scila



Numero di messaggi : 201
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Dom Mar 24, 2013 9:41 pm

Sua Ciliegiosità stava cercando il Palazzo....stava seguendo le istruzioni disegnate su un bigliettino che le era stato dato ...gira a destra prosegui dritto poi svolta di nuovo a destra


Ecco ci manca solo che faccio un paio di giravolte.....Bene ho scoperto che c'è chi disegna peggio di me...




Dopo essersi persa un paio di volte finalmente giunse e chiese di farsi annunciare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Poppea

avatar

Numero di messaggi : 1142
Data d'iscrizione : 03.10.12

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mar Mar 26, 2013 10:39 pm

"Benarrivata!Se mi segui ti faccio strada per le stanze del palazzo."disse Poppea vedendola dubbiosa con un bigliettino tra le mani.....sapeva che era il suo....così come sapeva che era pessima nel dare indicazioni.

"Cominciamo dalla sala più grande e più viva...quella dell'Assemblea Generale." http://italica.forumattivo.com/f3-assemblea-generale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Scila



Numero di messaggi : 201
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mer Mar 27, 2013 8:59 pm

Finalmente vide Poppea, la salutò con un lieve inchino e un sorriso divertito


Ti seguo....ti seguo....ma vai piano che io sono nonna e sono pure stanca



continuò a ridacchiare divertita mentre la seguiva



maaaaaaaa....una pausa dolcino non si fa?



Mentre prendeva dal cestino che portava con se un dolcino alla ciliegia per sgranocchiare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Poppea

avatar

Numero di messaggi : 1142
Data d'iscrizione : 03.10.12

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mer Mar 27, 2013 9:43 pm

Poppea la prese sottobraccio tutta pimpante e disse "Appena arriviamo facciamo non una...ma almeno due pause dolcino!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Scila



Numero di messaggi : 201
Data d'iscrizione : 24.03.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mer Mar 27, 2013 10:32 pm

LAsciandosi condurre da Poppea...


solo due? è tre il numero perfetto...non due



fingendo di brontolare
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
gazzellina

avatar

Numero di messaggi : 141
Data d'iscrizione : 21.01.13

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Sab Mag 04, 2013 12:21 am

Gazzella dopo un lungo viaggio ritornò a trovare gli amici del partito.
Rieccomi gente.....tutto bene?
ditemi tutto^_^
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The_prince

avatar

Numero di messaggi : 1995
Data d'iscrizione : 27.03.09
Età : 24
Località Località : RK: Massa - in giro per il mondo; RL: Salerno

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Mar Giu 04, 2013 8:27 pm

Aveva il sapore di un ricordo sbiadito, come il giallore delle pagine di un vecchio libro, letto e riletto.
Una certe reminiscenza arcana lo portava a vagare come un ubriaco alle porte di quel sontuoso maniero.
Il ricordo. Tormento o diletto?

Come un vento pazzo di primavera s'agitava e scuoteva le pareti dell'anima.

"Non vi ho dimenticato"

Era solo un illusione o era tutto reale?

Forse,
solo un ricordo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Beatrice_Cybo-Malaspina

avatar

Numero di messaggi : 185
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località Località : MASSA

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Dom Giu 09, 2013 12:16 pm

Beatrice era decisa ad intraprendere la vita politica del Ducato di Modena, e per fare cio' si reco' al palazzo del partito Italica.

Era davanti al portone, busso' e le porte si aprirono, lei entro' titubante e si guardava intorno, si sentiva un po' fuori luogo e cercava qualche volto conosciuto.



Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Eriti
Admin
avatar

Numero di messaggi : 5556
Data d'iscrizione : 25.03.09

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Dom Giu 09, 2013 7:02 pm

Eriti si portò all'ingresso per accogliere i nuovi arrivati, da una finestra del corridoio notò una figura che si allontava dal castello.
Il modo di camminare, l'incedere sicuro e determinato, la stazza, tutto di quella persona le faceva affiorare vecchi ricordi.
Possibile che era lui? Ma non poteva .. lui .. lui era ...
Un illusione allora? O più semplicemente un anima che vaga su questa terra ancora in cerca di vendetta?

Il rumore del portone che si apriva le fece distogliere lo sguardo, ma quando i suoi occhi si riportarono sul paesaggio al di là del vetro, la figura non c'era già più. Era bastato un attimo, un solo e flebile attimo, ma in quell'attimo erano racchiusi i ricordi di una vita.

Scosse la testa, come a volersela schiarire dagli annebbiamenti causati da un sogno ancora impresso nella mente appena svegli, e andò verso l'ingresso.
Giunta lì notò una ragazza che si guardava intorno spaesata.


Benvenuta - disse, lasciando che la sua voce si perdesse in flebili echi alle sue spalle, e portandosi vicono alla donna.
Sono Eriti, e ti dò il mio benvenuto nella sede di Italica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 2353
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località Località : RR: Modena Capitale

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Lun Giu 10, 2013 10:05 am

Fedele sentì un rumore. Era arrivato qualcuno.
Corse al portone, dove incontrò Eriti. Sorrise e, rivolgendosi al nuovo arrivato, disse: "Beatrice! Cara nipote! Finalmente sei arrivata! Cone sta tua madre? Tuo padre arriverà da un momento all"altro!"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Beatrice_Cybo-Malaspina

avatar

Numero di messaggi : 185
Data d'iscrizione : 01.06.13
Località Località : MASSA

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Dom Giu 30, 2013 12:13 am

Una dama l'accolse:

Benvenuta - Sono Eriti, e ti dò il mio benvenuto nella sede di Italica.


Piacere mio, disse Beatrice facendo un piccolo inchino, un'altra figura maschile si avvicino'

Beatrice riconobbe l'uomo, non lo aveva mai visto di persona prima d'ora, i corridoi del palazzo dove viveva erano colmi di dipinti tra cui anche quello dello zio Fedele, il caro fratello di sua madre.

"Beatrice! Cara nipote! Finalmente sei arrivata! Cone sta tua madre? Tuo padre arriverà da un momento all"altro!"

Grazie zio, per me è un onore essere qui tra voi, spero di esserne all'altezza.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Fedele

avatar

Numero di messaggi : 2353
Data d'iscrizione : 21.03.12
Località Località : RR: Modena Capitale

MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   Dom Giu 30, 2013 9:20 am

"Vieni! Vieni nella sezione riservata a Modena!" esclamò Fedele, guidando la nipote all'interno dei meandri del Castello.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Ingresso del Castello   

Tornare in alto Andare in basso
 
Ingresso del Castello
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 5 di 8Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente
 Argomenti simili
-
» Ingresso del Castello
» Sala D'Armi del Castello
» Giardini del Castello
» Le location "Vip"
» FRIULI VENEZIA GIULIA - GORIZIA - AMBULATORIO PER LA STERILITA' CONIUGALE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Italica :: L'Androne-
Andare verso: